Quanto è sicura la tua password?

Gestione delle password

Le vostre password sono le chiavi per accedere a dati confidenziali oppure per accessi protetti in internet. Dovreste fare tutto il possibile per impedire che le password vengano scoperte o indovinate.

Quanto è robusta la tua password?

Tramite questo tool online è possibile scoprire quanto sia affidabile la scelta di una password  https://www.microsoft.com/it-it/security/pc-security/password-checker.aspx

Suggerimenti per la creazione di una password

password-ftr

  • Lunghezza minima di 8 caratteri; La lunghezza minima della password dovrebbe essere di otto caratteri; essa dovrebbe constare di lettere dell’alfabeto, di cifre e di caratteri speciali. La vostra password deve essere sufficientemente semplice da poterla ricordare e al tempo stesso deve essere concepita in modo che nessuno la possa scoprire o indovinare.
  • Utilizzare l’intera tastiera, non solo le lettere e i caratteri di utilizzo più frequente.
  • La password non dovrebbe essere uguale o simile al nome utente.
  • Utilizzate una password diversa per ogni login a cui siete registrati.
  • Non utilizzate nomi o concetti contenuti nei dizionari e nessuna sequenza consecutiva di lettere dell’alfabeto o della tastiera.
  • La password dovrebbe essere modificata a intervalli regolari (ogni tre mesi circa), oppure ogni volta che avete l’impressione che possa esser stata scoperta da terzi.
  • Verificatore di password: Sono disponibili diversi programmi con l’ausilio dei quali potete testare la vostra password.
  • Non fornite alcuna password a terzi, nemmeno se ve la chiedono per e-mail o telefono. Tenete presente che nessun fornitore serio di un servizio vi chiederà mai la vostra password per e-mail o per telefono.
  • Non salvate mai le password sul vostro computer. Meglio scrivere le password su di un foglietto e conservarlo in un luogo sicuro.

Come creare una password (esempio)

  1. Inizia con una frase (circa dieci parole).
  2. Trasforma le frasi in una serie di lettere usando (per esempio la prima lettera di ogni parola).
  3. Trasforma in maiuscolo alcune lettere. Esempio: lACpAsIKMs
  4. Aggiungi dei numeri di cui ti ricordi facilmente.
  5. Aggiungi dei segni di punteggiatura o dei simboli. Exempio: ?lACpAs56IKMs“
  6. Verifica la password con uno strumento di controllo delle password

A cosa far particolarmente attenzione

I criminali informatici utilizzano sofisticati strumenti in grado di decifrare rapidamente le password. Non creare password utilizzando:

  • parole presenti su un dizionario in qualsiasi lingua
  • Parole scritte al contrario, errori comuni di ortografia e abbreviazioni.
  • Sequenze o caratteri ripetuti. Esempio: 12345678, 222222, abcdefg o lettere adiacenti sulla tastiera.
  • Informazioni personali. Nome, compleanno, numero di patente e di passaporto o informazioni analoghe.

 

Fonte: SCOCI – Melani