Attenzione: e-mail phishing a nome di PostFinance

Truffatori inviano e-mail a nome di PostFinance per impossessarsi dei dati di accesso al servizio e-finance.

Tramite questi messaggi, i destinatari vengono informati che è stato registrato un accesso al loro conto e-finance da un computer non autorizzato. I truffatori domandano quindi di cliccare su un collegamento e di fornire i dati personali (numero e-finance e password) al fine di verificare l’identità del detentore del conto in questione.

postfinance_phishing_site_092015

 

Lo SCOCI consiglia:

1. Cancellate il messaggio!

2. Qualora sospettiate che terzi non autorizzati si siano impossessati dei vostri dati bancari, vogliate contattare immediatamente la vostra banca

3. Siate prudenti verso tutte le e-mail che vi chiedono di cliccare su un link per controllare i vostri dati bancari. In generale sono l’opera di malintenzionati

4. Controllate sempre l’indirizzo Internet (URL) sul quale siete ridiretti (vedi rettangolo rosso dell’immagine). Per connettervi al vostro conto online, inserite l’indirizzo URL della rispettiva banca direttamente nella barra dell’indirizzo del broswer invece di cliccare su un link ricevuto per posta elettronica

5. Segnalate eventuali casi allo SCOCI tramite il suo modulo di comunicazione online.

 

Fonte: SCOCI